Tag: economia

“Dopoguerra” postmoderno tra resilienza e rinascita

Il passaggio all’infrastruttura intelligente da Terza Rivoluzione Industriale, cancellerà per sempre alcune tipologie d’impiego di risorse umane, creando al contempo nuove figure professionali e posti di lavoro.
Covid-19, insomma, ha soltanto accelerato un processo inevitabile già in atto.

Quattro errori da evitare quando si cerca lavoro

Sono consapevole che trovare un buon lavoro – in questo momento di profonda trasformazione e incertezza – non sia esattamente una passeggiata. Intanto però vi aiuterò a evitare che tutto questo si trasformi in una mission impossibile!

Tsunami telematico – L’ineluttabile destino delle Università

In questo articolo parleremo di didattica a distanza: cercheremo di capire meglio cos’è, come funziona e in che modo si differenzia dalla didattica tradizionale. Cercheremo inoltre di comprendere il suo ruolo nelle Università del mondo e, naturalmente, in quelle italiane. Uno studio congiunto, condotto da Harvard University e MIT di…
Leggi tutto

Verso una comunità educante

La sfiducia nelle istituzioni, aggrava la crisi dei valori, già tipica della società postmoderna: se fino a qualche decennio fa l’autorità del docente era accolta e rispettata da famiglie e studenti, nella scuola di oggi è frequente assistere a contestazioni d’ogni genere. Sebbene trasparenza e valutazione siano fondamentali, per una scuola di qualità, siamo certi di non esser passati da un eccesso ad un altro?

Lo Sport in Italia, tra riconoscenza e indifferenza

Il Libro Bianco dello Sport, documento sull’impatto dello sport sulle politiche UE, evidenzia la presenza di una correlazione tra PIL e Spesa per lo Sport. In Italia, lo sport ha grande rilevanza sul bilancio dello Stato, con un giro d’affari pari all’1,7% del Pil, 25 miliardi di euro; 53 miliardi se consideriamo la produzione diretta e indiretta da esso attivata. Tuttavia, quasi il 90% del finanziamento allo sport è sostenuto, nel nostro Paese, da aziende e famiglie, per la pratica di attività sportiva.

La rivoluzione ignorata: tra passato e futuro

L’assetto verticistico legato a giacimenti di petrolio, carbone e gas naturale deve adesso fare i conti con la nuova “democrazia solare” che minaccia di ridistribuire la ricchezza. Non è possibile, almeno per il momento, possedere il sole .