Tag: società

L’associazionismo Toscano in supporto della manifestazione di martedì 9 marzo a Roma: “Lo Sport è Salute”

Un settore intero rischia di essere cancellato nell’indifferenza generale: Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche ed enti sportivi commerciali – alias palestre, piscine e varie strutture sportive per adulti, bambini, anziani e diversabili – sono ormai al collasso. Quello sportivo è indubbiamente il settore più colpito dalle misure restrittive messe in campo per contrastare l’emergenza Covid-19. Negli ultimi 12 mesi, infatti, sono stati imposti a queste attività ben 8 mesi di chiusura totale, mentre affitti, utenze e manutenzioni – ordinarie e straordinarie – continuano a pesare sempre di più sui bilanci, già ridotti a un terzo.

La scuola che vorrei…

Il bambino non è un contenitore vuoto ma un’opera d’arte; ha già dentro di sé tantissime potenzialità, capacità ed è compito dell’insegnante aiutarlo nella scoperta di codeste potenzialità, talenti, accompagnando il bambino nel suo percorso di crescita (curricolo verticale): è compito dell’insegnante creare delle condizioni favorevoli affinché possa esprimersi e coltivare le proprie potenzialità. È compito dell’insegnante scoprire la bellezza che il bambino ha dentro di sé.

Periferie: angoli silenziosi di donne inesistenti.

Grazie a questa ricerca, tante donne delle “periferie” hanno potuto avere voce, raccontando quali siano le loro esigenze, la loro vita, dando risalto alle loro potenzialità. Con l’attenta analisi della loro quotidianità, infatti, si è potuto comprendere quali risorse abbiano a disposizione e come poterle utilizzare per attivare qual cambiamento necessario per favorire la loro inclusione e delle loro famiglie e, quindi, rigenerare le periferie in cui vivono.

Il linguaggio macchina della postmodernità

Da bambini, ad un certo punto, abbiamo incominciato ad acuire la nostra capacità d’ascolto, assorbendo come spugne il mondo intorno a noi: immersi nei discorsi di genitori e altri familiari, abbiamo appreso di calcio, di politica, di società; lo abbiamo fatto con la semplicità e l’innocenza che hanno i fanciulli,…
Leggi tutto

Le Donne e la loro continua voglia di libertà

E’ come se, secoli di lotte femministe, ci abbiano messo nella posizione di essere in debito con qualcuno o con qualcosa. Come se quella concessione data sia un modo per spingerci a comportarci bene, secondo determinati stereotipi.

Ritorno ad una libertà violata

Il social distancing non fa per noi.
Abbiamo bisogno di toccarci, di viverci, di vederci ed è così per chiunque, l’essere umano non può vivere isolato.